Il Corridoio Vasariano

on Martedì, 14 Aprile 2015. Posted in News arte Firenze

la via di fuga attraverso il ponte vecchio

Il Corridoio Vasariano
Si tratta di un percorso sopraelevato lungo più di un chilometro, che collega Palazzo Vecchio a Palazzo Pitti passando attraverso la Galleria degli Uffizi. Fu realizzato per iniziativa del granduca Cosimo I nel 1565 in occasione del matrimonio del figlio Francesco con Giovanna d'Austria, per opera di Giorgio Vasari, l'architetto degli Uffizi. Questa straordinaria via aerea era stata pensata per consentire ai Granduchi di muoversi in sicurezza, senza bisogno di scorte, dalla loro residenza privata al palazzo del governo e costituiva un motivo di prestigio per i Medici. Il Corridoio Vasariano dipende dalla Galleria degli Uffizi, che è competente anche per la collezione degli Autoritratti e per le importanti raccolte di dipinti del Seicento e del Settecento, che vi sono esposte.